sabato 24 novembre 2012

Nozze nel Sannio e Genitori in Irpinia: il quadro attuale


Com'è chiaro nel nostro blog trattiamo spesso di famiglie poichè frutto di quanto ci occupiamo: il matrimonio.
Dando un'occhiata al nostro territorio, Sannio ed Irpinia, emergono dalle ultime statistiche dati importanti per comprendere l'evoluzione della famiglia.
In Irpinia, rispetto alle nascite, i dati demografici registrano 3.320 nati nel 2011, con un calo di circa 90 parti rispetto ai dati ufficiali del 2010 che a loro volta aveva già registrato un pesante passivo rispetto all'annualità precedente.
Circa l'età dei genitori, invece, secondo il rapporto Istat 'Natalità e fecondità', in provincia di Avellino si diventa padri e madri solo dopo, rispettivamente, i 35 e 31 anni, con le mamme residenti in Irpinia che hanno la media più bassa di figli avuti (1,16) e l'età media più alta della Regione al primo parto.
Circa le nozze, parlando del Sannio, l'Istat aveva già registrato nel 2010 una diminuzione delle unioni (in linea con la tendenza nazionale), in particolare delle prime nozze tra soggetti della stessa nazionalità. Ciononostante questo territorio conserva un altro primato: quello delle somme più alte chieste in prestito proprio per l'organizzazione del Grande Giorno.
Questa indagine è stata realizzata dal portale Prestiti.it che, analizzando oltre 300.000 richieste di prestito personale giunte nell'arco di 6 mesi, ha scoperto che il 2% di chi richiede questo tipo di finanziamento in Italia lo fa per sposarsi e la cifra di cui necessita è pari in media a 16 mila euro.
La media nazionale per quanto attiene le somme chieste in prestito a scopo matrimonio è di 17mila euro. Benevento invece tocca quota 29.500 euro: l'importo più alto in assoluto dello Stivale.
Anche il raffronto con il resto della Campania vede i sanniti avanti di molto. Ad Avellino e a Salerno la somma chiesta in prestito per convolare a nozze è di circa 15mila euro, a Caserta e a Napoli supera di poco 17mila euro.
Ovviamente a prestito più alto corrispondono più rate da pagare per estinguerlo...e queste, nel Sannio, sono in media 69 da 427 euro ciascuna.
Dagli altri dati diffusi emerge che nella provincia di Benevento a chiedere il prestito a scopo matrimonio sono soprattutto maschi con un'età media che si aggira intorno ai 37 anni. Ma ciò non significa certo che ci si sposi mediamente a 37 anni. Va infatti considerato il numero di sposi precari che per accendere un prestito fanno ricorso alle pensioni di mamma e papà.

Fonti: Il Sannio Quotidiano
Il Corriere dell'Irpinia

Nessun commento:

Posta un commento

Un'idea per il matrimonio....La confettata

Un'idea per il matrimonio....La confettata
Fantasia sì...ma quanta pazienza per la realizzazione!!

Addio al Celibato Hawaiano

Addio al Celibato Hawaiano
Le nostra estrosità nell'allestimento non ha confini

I nostri allestimenti

I nostri allestimenti
Il nostro lavoro consiste anche in trasformare un ambiente fatiscente in una sala per cerimonia

Per voi il matrimonio è la tomba dell'amore?

Decorazioni Floreali

Decorazioni Floreali