martedì 5 aprile 2011

L'abito da sposa? Qualche dritta...


Sono numerose le componenti da tener presente quando si sceglie un abito da sposa. Colore, ampiezza della gonna, tipo di manica ecc, ma, fra gli elementi fondamentali spesso si dimentica il tessuto.
Esisitono tessuti che vengono utilizzati prevalentemente per confezionare abiti da sposa poichè particolarmente pregiati e ricchi. Di seguito un elenco dei più comuni che potrà supportare la futura sposa nelle prime fasi di scelta del proprio abito:
-cady: di lana o seta, si presenta crespo al dritto e raso al rovescio;
-chiffon: tessuto leggerissimo a velo trasparente, realizzato con filati di seta;
-duchessa: raso piuttosto pesante e lucente;
-georgette: estremamente leggero e sottile, lo si trova sia in seta sia in lana;
-macramè: pizzo lavorato a mano;
-mikado: tessuto di seta di notevole spessore di origine giapponese; presenta un lato più lucido dell'altro;
-organza: tessuto di seta leggero, soffice e molto elegante;
-raso: di cotone o seta, ha l'aspetto lucido, brillante, morbido al tatto;
-sangallo: tessuto in pizzo traforato, in cotone o lino;
-taffetà: tessuto di seta luminoso, lucido e molto leggero. Al movimento provoca l'inconfondibile fruscio...;
-tulle: rete molto fine, leggerissima, caratterizzata da piccolissimi fori esagonali;
-voile: più leggero dello chiffon, è disponibile in seta, lana e cotone.

Nessun commento:

Posta un commento

Un'idea per il matrimonio....La confettata

Un'idea per il matrimonio....La confettata
Fantasia sì...ma quanta pazienza per la realizzazione!!

Addio al Celibato Hawaiano

Addio al Celibato Hawaiano
Le nostra estrosità nell'allestimento non ha confini

I nostri allestimenti

I nostri allestimenti
Il nostro lavoro consiste anche in trasformare un ambiente fatiscente in una sala per cerimonia

Per voi il matrimonio è la tomba dell'amore?

Decorazioni Floreali

Decorazioni Floreali