venerdì 27 agosto 2010

Il rito della Unity Candle


Dagli Stati Uniti, il rito della Unity Candle pian piano si sta affermando anche da noi, pur se non è ben visto da molti parroci

Si tratta di un'usanza nata piuttosto recentemente (circa 40 anni fa) negli States e praticata durante alcuni riti matrimoniali cattolici nonostante di essa non si faccia cenno alcuno nella liturgia ufficiale.
Per lo svolgimento del rito si utilizzano due candele sottili ed una terza molto più spessa (una sorta di cero).
All'inizio della cerimonia, un rappresentante della famiglia dello sposo ed uno della famiglia della sposa (generalmente le madri) accendono le due candele sottili e le posizionano ai lati del cero (detto, appunto, Unity Candle). Queste rappresentano le due vite degli sposi prima dell'unione sponsale. Il cero, invece, costituisce simbolo della nuova vita a due, dell'unione dei cuori e delle esistenze e, volendone ampliare il significato, anche l'unione di due famiglie. In genere la Unity Candle è bianca, così come le candele più sottili, ed è decorata con inscrizioni, simboli religiosi o semplici nastri.
Verso il termine della celebrazione(generalmente dopo lo scambio delle promesse) lo sposo e la sposa usano le loro candele sottili per accendere, all'unisono, la Unity Candle e, sempre insieme, spengono le candele sottili allo scopo di simboleggiare la fine delle loro vite separate.
Nella maggiorparte dei casi, la Unity Candle viene conservata dalla coppia e riutilizzata per i riti legati agli anniversari di nozze, mentre le due candele sottili vengono custodite dai rappresentanti delle due famiglie.
Se il rito vi ha incuriosito e il Vostro parroco è d'accordo, è possibile acquistare le Unity Candles della tradizione anglosassone direttamente dal sito www.obiettivonozze.it. Qualora non le visionaste, basta telefonare allo 0824/840052 per richiedere foto esemplificative e relativi costi. Se, invece, volete personalizzare a Vostro piacimento le candele, basta acquistarle neutre in qualsiasi cereria o negozio specializzato o lasciare l'acquisto a nostro carico. In brevissimo tempo vi invieremo progetto e preventivo.
Tanti auguri!

mercoledì 25 agosto 2010

Dove non mandare i futuri sposini...!

Una futura sposa "sportiva", vale a dire pronta a qualsiasi scherzo destinato al suo sposo durante l'addio al celibato, accetterebbe mai una vacanza pre-nozze di questo all'Australia’s Lynx Lodge Hotel?

Di che stiamo parlando? Di un resort abbastanza particolare: situato sul lago Macquarie, sarà aperto solo ed esclusivamente al pubblico maschile.
L’albergo, che sta già ricevendo un boom di prenotazioni, viene descritto sul sito ufficiale come il luogo ideale per una man-cation, gioco di parole che lascia sottendere un tipo di vacanza prettamente maschile, dove alle attività tipiche del relax da uomo si unisce la presenza di uno staff "amichevole e disponibile".
C’è tutto quello che ogni uomo in vacanza potrebbe desiderare: dal buon cibo alla colazione in camera servita rigorosamente da discinte fanciulle; dai giochi di gruppo come il twister a spettacolini come il wrestling nel fango.
Così, su due piedi, parafrasando Antonio Lubrano, il commento sorge spontaneo: questo è un bordello di lusso! I responsabili, invece, hanno immediatamente precisato che i rapporti staff-cliente dovranno rimanere esclusivamente professionali.
Vogliamo crederci...
video

Un'idea per il matrimonio....La confettata

Un'idea per il matrimonio....La confettata
Fantasia sì...ma quanta pazienza per la realizzazione!!

Addio al Celibato Hawaiano

Addio al Celibato Hawaiano
Le nostra estrosità nell'allestimento non ha confini

I nostri allestimenti

I nostri allestimenti
Il nostro lavoro consiste anche in trasformare un ambiente fatiscente in una sala per cerimonia

Per voi il matrimonio è la tomba dell'amore?

Decorazioni Floreali

Decorazioni Floreali