martedì 27 aprile 2010

Occhio alle truffe!


La fase che precede le nozze è delicata e ricca di preoccupazioni per il grande passo da compiere, per i preparativi della festa ed anche per il rito della scelta dell'abito da sposa. Le emozioni, però, non debbono far diminuire l'attenzione verso possibili tentativi di soprusi.
Ne è un esempio quanto accaduto ad una giovane recatasi insieme alla madre e alla sorella in un celebre negozio di abiti da sposa di San Benedetto del Tronto. Era intenta alla prova di numerosi modelli e mostrava gradimento per uno in particolare. Dichiarava, però, alla venditrice che non intendeva prendere nessun impegno e preferiva tornare a scegliere il vestito con la futura suocera. A quel punto, la venditrice sottoponeva alla nubenda un modulo prestampato da firmare, assicurando che si trattava solo di prendere nota del modello preferito per facilitare la ricerca quando sarebbe tornata. La giovane donna apponeva la propria firma. Purtroppo, una volta a casa, si rendeva conto che a sua insaputa aveva sottoscritto un vero e proprio contratto di acquisto, vincolandosi definitivamente per il prezzo di circa 3 mila euro.
Giuridicamente si ravvisa l'inefficacia del contratto perchè viziato da dolo contrattuale. Inoltre, evidente è la vessatorietà di alcune clausole del contratto, scritte con i soliti caratteri minuscoli.
Se tanto dovesse accadere, prima di ricorrere ad un legale, potrebbe essere utile interpellare un'associazione dei consumatori e tenere sempre gli occhi aperti poiché, purtroppo, non tutti i commercianti svolgono con correttezza la propria professione, dimenticando che, magari, per intascare fraudolentemente 3.000 euro rischiano di perdere una buona fetta di clientela e, soprattutto, la faccia, che, al giorno d'oggi, è davvero difficile tenere pulita.
L'articolo, nella descrizione dell'accadimento, è stato tratto da Help consumatori.

domenica 11 aprile 2010

Mi sposo...te lo dico con un video!


Come sempre, in tema di matrimonio, è agli Usa che si guarda per carpire nuove tendenze e mode.

Pare che tra le ultime ce ne sia una particolarmente simpatica: la Video-partecipazione, vale a dire l'annuncio del Grande Giorno a parenti ed amici attraverso un video posizionato sul proprio wed-site (il sito internet delle proprie nozze) o comunque visionabile on line. Vi suggeriamo, per andare incontro anche a chi, tra i Vostri ospiti, non naviga, di considerare di consegnare la Video-partecipazione anche su un supporto dvd.
Come si costruisce una Video-partecipazione? Con tanta fantasia! Dalla più semplice a quella d'effetto, stupirete sicuramente i Vs invitati. Amate il cinema? Usate il trailer del Vostro film preferito! Oppure fatevi ispirare da un fumetto, un'epoca storica, un episodio di cronaca divertente. Insomma,le possibilità sono infinite! E se non avete il tempo o gli strumenti di realizzarla in casa, affidatevi a Noi: metteremo a Vs disposizione le Nostre idee, il Nostro tempo e un professionista del settore per ottenere il risultato sperato ad un costo abbordabile, il che, come è noto,non guasta!

giovedì 1 aprile 2010

Auguri!


E' parecchio che non passiamo sul blog ma non potevamo dimenticare per Voi i Nostri più cari auguri di Buona Pasqua!
Tanta tanta serenità e sano divertimento!!!!

Un'idea per il matrimonio....La confettata

Un'idea per il matrimonio....La confettata
Fantasia sì...ma quanta pazienza per la realizzazione!!

Addio al Celibato Hawaiano

Addio al Celibato Hawaiano
Le nostra estrosità nell'allestimento non ha confini

I nostri allestimenti

I nostri allestimenti
Il nostro lavoro consiste anche in trasformare un ambiente fatiscente in una sala per cerimonia

Per voi il matrimonio è la tomba dell'amore?

Decorazioni Floreali

Decorazioni Floreali