venerdì 30 ottobre 2009

Ninfea...in pittura


Ci sembrava davvero simpatico dedicare qualche riga di questo blog a Claude Monet, il pittore impressionista autore di una serie di dipinti (circa 300 per la precisione) aventi come protagoniste proprio le Ninfee!

Le opere furono realizzate negli anni compresi fra il 1914 e il 1917, durante i quali l'artista, ritiratosi nella sua tenuta di Giverny, si concentrò sempre più sulla rappresentazione dei colori della natura, facendo scomparire del tutto nei suoi quadri la figura umana. Ma perchè proprio le Ninfee? Non una scelta casuale. Questo fiore d’acqua è privo di radici per cui si muove continuamente sulla superficie dei fiumi e degli stagni. Tale caratteristica un po' lo eleva a simbolo di quella realtà mai fissa e perennemente mobile che gli impressionisti cercavano di rappresentare (per maggiori informazioni, visitare il sito dello storico dell'arte Prof. Francesco Morante).
E noi? Perchè Ninfea Eventi? Perchè ci piaceva il fiore: elegante, leggero, armonioso. E perchè, nel linguaggio floreale, la Ninfea indica la "Purezza di cuore". Sentiamo di avere questa caratteristica e di volerla trasmettere a quanti ci conosceranno.
Una curiosità: qualcuno ha aperto un gruppo su Facebook dedicato alle Ninfee...noi siamo fan!

Nessun commento:

Posta un commento

Un'idea per il matrimonio....La confettata

Un'idea per il matrimonio....La confettata
Fantasia sì...ma quanta pazienza per la realizzazione!!

Addio al Celibato Hawaiano

Addio al Celibato Hawaiano
Le nostra estrosità nell'allestimento non ha confini

I nostri allestimenti

I nostri allestimenti
Il nostro lavoro consiste anche in trasformare un ambiente fatiscente in una sala per cerimonia

Per voi il matrimonio è la tomba dell'amore?

Decorazioni Floreali

Decorazioni Floreali